HOME > Elenco notizie > Riforma del mercato del lavoro - approvato il ddl Fornero.


27/06/2012

Riforma del mercato del lavoro - approvato il ddl Fornero.


La Camera dei Deputati ha approvato anche il terzo e quarto articolo della riforma del lavoro.

Il testo del ddl approvato e' lo stesso di quello gia' varato dal Senato.


(Su contratti a progetto e collaborazioni a partita IVA cfr pag. 12 e seguenti.)
 
 
UNIREC aveva presentato alcune proposte di emendamento alla Commissione Lavoro, che pero' non ha potuto recepirle a causa della questione di fiducia posta dal Ministro Giarda sul ddl.

Ecco perche' l'articolato non ha potuto subire alcuna modifica.

Il Governo ha cosi' assecondato la priorita' indicata dal Presidente del Consiglio, Monti, dovuta alla sua intenzione di presentarsi al Consiglio Europeo di giovedi' 28 giugno con una riforma del lavoro gia' confezionata.


TEMPI DI ATTUAZIONE E APPLICABILITA' DELLA LEGGE.

Di norma, il Presidente della Repubblica promulga una legge entro un mese dall'avvenuta approvazione.
Seguira' poi la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, e l'entrata in vigore dopo quindici giorni (presumibilmente quindi ad inizio agosto).

Ecco perche' e' importante tenerne conto:

  • per i contratti a progetto
     
    L'art. 1 comma 25 del ddl prevede che le disposizioni in tema di contratti a progetto si applichino ai contratti di collaborazione stipulati dopo la data di entrata in vigore della legge.

QUINDI > tutti i contratti a progetto in essere alla data di entrata in vigore della nuova legge continueranno ad essere regolati dalla precedente disciplina, sino alla loro scadenza.

 
  • per le collaborazioni a partita IVA

I nuovi principi si applicano immediatamente, anche ai contratti in essere alla data di entrata in vigore.

 


Fonte : Redazione UNIREC

Tags : riforma mercato lavoro, approvazione ddl fornero, partite IVA, contratti progetto