HOME > Elenco notizie > NCP - I Negoziatori di Crediti Problematici sbarcano nel web.


28/06/2011

NCP - I Negoziatori di Crediti Problematici sbarcano nel web.


Con la procedura di certificazione online e' piu' facile qualificarsi.

Presto sara' disponibile sul sito UNIREC la procedura telematica per ottenere la qualifica di Negoziatore di Crediti Problematici  (e iscriversi nel relativo registro).

Una modalita' che si aggiunge alla somministrazione "dal vivo" del test, gia' prevista alla fine delle giornate formative UNIREC da ormai due anni.

 
"Vogliamo dare agli addetti del settore interessati al conseguimento della certificazione la massima possibilita' di accesso - commenta Marco Alboghetti, Vicepresidente di UNIREC con delega alla formazione, che ha fortemente voluto questa innovazione.
 
 
Possono usifruire di questa possibilita' telematica collaboratori sia di aziende Associate che di aziende esterne. Questi ultimi devono pero' presentare una lettera di gradimento di un iscritto UNIREC.
 
La procedura e' molto semplice: servono solo un PC e una connessione Internet.
 
 
Bastera' collegarsi al sito UNIREC e:

- iscriversi al servizio inserendo i propri dati;
- saldare la prevista quota di iscrizione;
- firmare e rinviare la documentazione di registrazione ricevuta via e-mail.

 
 
Dopo i dovuti riscontri amministrativi UNIREC autorizzera' l'accesso al sistema e l'utente potra' eseguire il test.
 
 
> Massima comodita':
Ogni candidato potra' connettersi in qualunque momento e dalla postazione preferita.


 
>>Il test online: ecco come si svolge. <<
  • Il test e' composto da una totale di 20 domande selezionate casualmente dalle 181 predisposte da UNIREC (proprio come avviene nella sommministrazione dal vivo)

 

  • suddivise in cinque argomenti:
    1. Statuto e codice deontologico dell'UNIREC.
    2. Accordo UNIREC/consumatori.
    3. Rapporti con le Questure, autorizzazioni e licenze – rapporti con gli agenti esattoriali, il debitore ed il committente – buone pratiche e regole di esazione.
    4. Privacy.
    5. Titoli di credito, antiriciclaggio e disciplina delle societa'.

 

  • Per ciascun argomento il sistema presenta 4 domande in successione.

 

  • Ogni blocco viene superato - passando cosi' al successivo - tramite la risposta esatta ad almeno 2 domande su 4.
    Unica eccezione: il blocco relativo ai Rapporti con le Questure (punto 3), per il quale servono 3 risposte esatte.
 
Al termine di ciascun blocco il sistema evidenzia a quali domande non si e' risposto in modo corretto.
  • Il candidato deve rispondere ad ogni blocco
    - entro un tempo massimo di sei minuti.
    - con un massimo di tre tentativi.
 
Trascorso il limite previsto senza fare alcuna scelta, viene "consumato" uno dei tentativi disponibili.

Una volta esauriti tutti i tentativi a disposizione, il test si considera fallito e la procedura si interrompe.
Per ripeterlo sara' necessario procedere ad una nuova iscrizione.

 
Una volta completato con successo tutto l'iter telematico, il sistema inviera' una e-mail di conferma al candidato ed attivera' automaticamente il rilascio della tessera di iscrizione, valevole un anno.

Fonte : Redazione UNIREC

Tags : diventare negoziatori crediti problematici UNIREC, test online NCP